Cos’e’ Booty Barre?

Plié, relevé, prima e seconda…Oggi vi porto a lezione di Booty Barre.
Disciplina nata negli Stati Uniti grazie a Tracey Mallet, fondatrice di the bootybarre, ballerina e istruttrice di fitness di molte celebrità americane e arrivata in italia grazie a Nathalie Ott, titolare della Fitness Barre Studio di Milano, ballarina al Moline Rounge e ora insegnante di Pilates.

Si e’ affacciata nel panorama fitness europeo grazie alla partnership con i Villaggi Fitness Virgine Active, soprattutto in Inghilterra e successivamente diffusasi in molte palestre del vecchio continente. Nel resto del mondo era già una realtà da diversi anni.
La sua prima apparizione in Italia e’ avvenuta al Rimini Wellness nel 2015 con i corsi tenuti da Nathalie e Tracey, in un mix di divertimento e sport senza paragoni. A queste masterclass erano presenti centinaia di persone entusiaste della novità e della presenza delle due istruttrici.

Mi sono avvicinata a questo corso per caso. Un freddo sabato mattina di dicembre mi sono svegliata con l’idea di andare in palestra. Come faccio sempre apro l’app della Virgin per vedere cosa propongono e leggo: BootyBarre ore 10:15. Mi alzo dal caldino del mio lettuccio, preparo la borsa  e sfidando la neve raggiungo il villaggio.
All’inizio della lezione Giulia, l’insegnate, ci dice di preparare manubri, palle, tappetini e ovviamente le sbarre. Non avevo idea di cosa aspettarmi, ero preoccupata che occorresse un backround di danza classica mentre io da ragazzina ho praticato ginnastica artistica ma state tranquille  la disciplina nasce da quel mondo ma gli esercizi sono comunque svolti in maniera diversa.
Ora e’ il mio appuntamento fisso del sabato mattina NON POSSO MANCARE ALLA LEZIONE DI BOOTYBARRE. Da quello che puo’ essere la mia esperienza di questi mesi, la lezione e’ praticata principalmente da ragazze giovani ma e’ rivolta a donne di tutte le eta’,  occorre avere un’ottima preparazione atletica perche’ il corso , se fatto bene, richiede un discreto sforzo fisico pur non essendo aereobico.

 

 

 

 

In cosa consiste la lezione?
La lezione si svolge per la maggior parte del tempo alla sbarra, quella della foto. Bootybarre e’ una perfetta combinazione di danza classica, pilates e yoga e aiuta la flessibilita’ motoria e l’attivita’ cardiovascolare.
L’allenamento dura circa un’ora e comincia con una prima parte di riscaldamento a corpo libero e, con l’utilizzo di pesi di piccole dimensioni, si passa alla tonificazione di spalle e braccia. Alla sbarra con plié, en dehors, relevé e slanci delle gambe in dietro e in avanti.
È adattissima a chi vuole tonificare glutei e gambe in modo divertente ed elegante. Una delle caratteristiche da non sottovalutare di questo corso e’ il divertimento, frequento molti corsi ma questo sicuramente e’ quello piu’ divertente.
Eleganza e grazia sono componenti fondamentali. La parte di lezione alla sbarra è improntata alla grazia tipica delle ballerine. La fase finale e’ dedicata agli addominali, sempre con l’utilizzo della sbarra o a terra.

E per le piu’ fashion…..qual’e’ il giusto abbigliamento?
Non viene richiesto un particolare tipo di abbigliamento, viene svolto a piedi scalzi o in alternativa si possono utilizzare delle comodissime calze con le dita o antiscivolo. Per chi preferisce si puo’ scegliere di utilizzare gli scaldamuscoli.
Assolutamente vietate le scarpe da danza, non e’ una lezione di danza. Per il resto potete sbizzarrirvi a trovare nei vari negozi o store online le magliettine piu’ fashion e carine da sfoggiare durante il vostro BOOTY BARRE.
Di seguito vi lascio un po’ di idee e di link per i vostri acquisti.

Pilates ring
Sbarra per danza
Palla da pilates
KEEP CALM AND DANZA Borsa Borsone
Calzini Antiscivolo

Dove fare BOOTY BARRE?
Come vi spiegavo precedentemente in Europa sono presenti i corsi presso i Villaggi Virgin e in molte altre palestre ma se volete si puo’praticarla anche in casa ricordate solo che la sbarra deve essere alta fino alla vita o una sedia sufficientemente alta.
E ci sono diversi corsi online anche tenuti dalle fondatrici, li ho provati e li consiglio.

Per ora direi che e’ tutto. E’ una disciplina in continua evoluzione vi aggiornero’ nel caso in cui ci sia qualcosa di nuovo. Di seguito trovate anche un  video.

#ladylifestyle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...